Premio Giornalistico
viareggioterzapagina-Cesare Garboli

Edizione 2011

Premio assegnato ex-aequo a Marco Gasperetti e Beppe Nelli


Motivazione del Premio

Premio Letterario Viareggio-Rèpaci

 Premio Giornalistico viareggioterzapagina-Cesare Garboli

     

Marco Gasperetti, serie di articoli, Corriere della Sera
Beppe Nelli, serie di articoli, La Nazione
“Finalità del ‘Giornalistico’ è stimolare la divulgazione degli aspetti più minuti e poco conosciuti della cultura italiana. Pur nella giusta differenza di stile e temperamento, Marco Gasperetti con una godibile serie di articoli pubblicati sul Corriere della Sera, e Beppe Nelli con una serrata sequenza di interventi su La Nazione, hanno entrambi per la prima volta alzato il velo sul meccanismo funzionale di un premio letterario, illustrando con originalità, spirito critico, dovizia di elementi innovativi, riferimenti colti e calamo arguto, i temi e i problemi dell’organizzazione interna e dei rapporti con il mondo amministrativo e politico: un premio letterario visto in contemporanea da dietro le quinte e dall’esterno del teatro. Due appassionanti ricerche sulla condizionante fisiologia delle strutture culturali italiane; due vere investigazioni, che per taglio e profondità tracciano con rigore professionale il paradigma delle varie articolazioni del Paese tutto.”

 

Per la Giuria
Il presidente
Rosanna Bettarini

 29 agosto 2011